@contatti|sitemap| LOGIN|
News condominio

News condominio

Notizie utili per l'Amministratore di Condominio

modifica tabelle millesimali

Basta la maggioranza per cambiare le tabelle millesimali - Sentenza n. 18477 del 9 agosto 2010 sezio

La Cassazione ha sbloccato il nodo delle tabelle millesimali.


Erano considerate impossibili da cambiare, perché occorreva l'unanimita. Ci si poteva rivolgere al giudice per segnalare sopraelevazioni o ampliamenti ma la procedura era lunga e costosa.

Ora le sezioni unite della Cassazione, con la sentenza 18477 del 9 agosto, hanno ribaltato questa prassi.

La motivazione smonta decenni di giurisprudenza della Cassazione stessa.

Le sezioni unite evidenziano poi come gli eventuali errori della nuova tabella possono essere corretti mediante la speciale azione di revisione prevista dall'articolo 69 delle disposizioni di attuazione del Codice civile.

Viene poi affrontata la questione, sancita dall'articolo 68 delle disposizioni per la attuazione: le tabelle millesimali devono essere allegate al regolamento, che puo essere approvato a maggioranza. Risulta quindi arduo, dice in sostanza la Cassazione, comprendere la ragione per la quale il regolamento possa essere approvato a maggioranza, mentre per un suo allegato si richieda la unanimita. La Corte si spinge piu in la: neppure le tabelle millesimali allegate a un regolamento contrattuale si sottrarrebbero alle critiche gia esposte. Accertata la competenza della assemblea, la semplice circostanza della accettazione contrattuale della tabella risulterebbe irrilevante, poiché se una materia appartiene alla competenza della assemblea, la maggioranza puo sempre intervenire, senza che possa costituire ostacolo la unanimita della precedente manifestazione di volonta espressa dai singoli.


--------------------------------------------
Per scaricare la sentenza integrale cliccare sull'icona in basso




News sul condominio

Leggi e Sentenze

Emergenza coronavirus: Decreto Cura Italia e Condominio

Il Dott. Francesco Pellicanò illustra le principali implicazioni del Decreto 17 Marzo 2017 per gli amministratori di condominio.

Eventi e Convegni

***Prossimi Appuntamenti

Cerca L'Amministratore di condominio

Seguici su Facebook