@contatti|sitemap| LOGIN|
Normativa condominio

Normativa condominio

La Normativa e il Condominio

Anche se è l'amministratore a portare avanti la causa per conto del condominio, i singoli condomini possono sempre intervenire

La sentenza del tribunale puo' essere impugnata anche dai condomini non presenti nel giudizio di primo grado Anche se è l'amministratore a portare avanti la causa per conto del condominio


Anche se e l'amministratore a portare avanti la causa per conto del condominio, i singoli condomini possono sempre intervenire "autonomamente" a tutela dei propri diritti e anche impugnare direttamente le decisioni del tribunale. Lo ha stabilito la Corte di cassazione con la sentenza n. 10717/2011.

La Corte, infatti, ha affermato che: "se e vero che la legittimazione ad appellare deve essere riconosciuta soltanto ai soggetti che siano stati parti nel giudizio di primo grado e che siano rimasti soccombenti, deve tenersi pero presente, in senso contrario, che, configurandosi il condominio come un ente di gestione sfornito di personalita giuridica distinta da quella dei singoli condomini, l'esistenza dell'amministratore non priva i singoli condomini della facolta di agire a difesa dei diritti esclusivi e comuni inerenti all'edificio condominiale".




News sul condominio

News Condominio

Convegno Giuridico 2019

Venerdì 15 Novembre il Convegno Giuridico annuale di ANACI Roma

Eventi e Convegni

***Prossimi Appuntamenti

Cerca L'Amministratore di condominio

Seguici su Facebook